Una storia.

Vorrei che tu vivessi dentro i miei pensieri o fra le mie parole che, in fondo, è come dire vorrei che respirassi dentro le mie pause che sapessi delle rose ma anche delle spine. Vorrei che ti nutrissi dei tormenti e dei sorrisi ma non c’è modo, sai, di scambiarsi l’anima né d’entrarsi dentro in […]

Noi.

Non serve un giorno per amarti a me che ti scelgo ogni volta che apro gli occhi, ogni volta che sono stanca ma è ora della cena, ogni volta che non vedo l’ora che giri quella chiave. Non serve dire oggi che ti amo a me che lo faccio perché altro non so fare, a […]

Ieri pioveva.

Ho visto che pioveva ieri o forse ero io a cercare in una lacrima potenza di tempesta, che devasta e poi si placa mentre l’anima si stanca. Si svuota del dolore che muove ogni sorriso e allora mi ricordo che io ho raccolto l’acqua per versarmela sul volto e togliere dagli occhi il velo che […]

Vuoto.

Ho visto i tempi logorarsi e nascondere bestiali avidità sotto le coperte sporche dei loro letti sudici di sangue ormai rappreso e polvere di terra calpestata dal grigiore di giornate senza piedi. E io temevo il vuoto del futuro che non è un salto giù dalla montagna ma una pioggia di lacrime e di sale […]

Mai né sempre.

Parlami adesso, scrivimi domani, ma non allontanarmi mai né sempre. Baciami ancora le labbra, le mani, le gambe, la vita. Non è amor cortese che a me ti muove e io non ho ali d’angelo bianco, soltanto carne da sfiorare e strappare prima di un morso sull’anima mia.

Punti.

Amarsi a tappe, come fossero punti, non quelli neri da unire per ridarli all’intero, ma quelli più biechi che scandiscono i viaggi. C’è il punto di partenza e quello d’arrivo, che spesso coincide con il non ritorno. All’andata le mani, al rientro un cuscino che resta o che manca, in mezzo la vita che non […]