Migranti.

Andiamo al mare d’inverno ad affogare i pensieri dalla tiepida terra e poi ci sembra di tornare a casa leggeri ed è più buona la zuppa calda, è più piacevole il tepore delle lenzuola. Poi c’è chi il mare lo combatte ammassato sulla prua, povericristi che succhiano le poppe, ancora troppo giovani per nutrirsi del dolore. Milioni […]