Ecco come.

Eppure ogni notte va così, io che provo a chiudere gli occhi e togliermi dai gesti quella fretta da robot programmato per un fine. Provo a cedere alla voce dei tuoi soffi eppure poi non dormo e fisso quella luce che filtra dalla tenda, pensando che la luna sussurri le parole. Ed ecco quella frase […]

Sogno una pioggia

Immagina la pioggia baciare dal cielo la sua terra, tempesta d’amore maledetto come i fiumi di pianto versati su seni turgidi e sempre caldi. Esonda l’acqua santa sui graffi della carne lavando via il destino e il peccato che ti trucca il volto. Come vino che stordisce sorseggio forte le tue labbra e il tuo […]

Vedere la modernità.

Ho visto gli uomini riverenti al dio progresso farsi selfie sull’altare per ricordare il sacrificio dell’amore alla ricchezza. Credevano d’essere scampati, miseri agnelli, alla morte che sancisce la rinascita del figlio e invece s’infilavano un anello benedetto sposando un corpo e non un cuore. Ho visto gli uomini agitare il bisturi tentando di rompere la […]

Tu prova.

Tu prova a dire una parola o forse due e io sarò assolta da ogni mortifero silenzio, da ogni bisogno disperato d’essere compresa da chi non ha il cuore pronto ad accogliere il mostro d’una carnevalesca fragilità vestita di voci grosse e coltelli di parole. Tu prova a dire una frase soltanto o forse due […]

Volare.

Hai sempre saputo d’essere tu Nonostante l’eclissi sul tuo volto D’una parola scoccata e posatasi veloce Di fiore in fiore. Ma -ditemi- si può per caso catturare il volo D’una farfalla bianca a primavera Che lascia lo scheletro alla terra e poi va? Ditemi, l’avete forse raccolto, avete visto la morte E riso della polvere […]