Siamo rimasti solo noi

Siamo rimasti solo noi

a credere a Martin Luter King e Che Guevara

a credere che il comunismo non è un ideale ma un modo di vivere,

a credere alle poesie di Neruda,

alle canzoni di De André,

alle tragedie, alle commedie,

alle frasi sottolineate sui romanzi.

Siamo rimasti solo noi

a credere che le parole possano fare, disfare e persino cambiare il mondo,

a navigare l’oceano delle possibilità,

a pensare al tempo come a un infinito presente

in cui ieri, oggi e domani sono sinonimi di vita

e la vita non è una banale declinazione del tempo.

Siamo rimasti solo noi fare l’amore.

6 pensieri su “Siamo rimasti solo noi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...