Fasi

Respiro di vento

ed è già l’una e diciotto

spicchi di luna accesi e spenti,

anima in frantumi,

nei pezzi scellerati dell’età:

crescente fino a venticinque,

piena forse mai,

calante quasi sempre.

Prendo un’altra sigaretta,

per fumare il tempo:

il dolore è cenere adesso,

l’amore è gas (di nuovo chimica!),

quel che resta finirà.

Ora sei soltanto sola.

4 pensieri su “Fasi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...