Vivere a metà

Cerchi l’amore, tu,

o solo un illusione,

cerchi il normale, tu,

in un incontro eccezionale

che si conservi straordinario

anche dentro l’ordinario.

Ma è il quotidiano che è la morte

e tutti a dire che è la sorte

quando invece siamo tutti

solo stanche facce smorte

in coda negli uffici

in coda dal dottore

in coda per pagare

in coda a fare il saldo.

E allora cosa può l’amore

contro la realtà?

Cosa può il fuoco

contro un quotidiano pianto?

Cosa può la vita

se ogni giorno muori un po’?

Annunci

19 pensieri su “Vivere a metà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...